Mese: marzo 2012

Preparatevi..

E sì..preparatevi perchè sto tornando.

Per almeno qualche giorno dovrei avere un po’ di tempo da dedicare al blog e quindi un mare di cazzate vi seppellirà perchè me ne girano proprio tante in testa…più del solito.

 

Le dimensioni non contano

Uiltimamente non scrivo molto sul governo tecnico e le sue manovre…tecniche.

Sto a guardare e penso…penso che forse era meglio andare a votare perchè questo governo di tecnico ha solo il nome..per il resto non saprei come definirlo.

Io non so come definirlo…però qualcuno sì.

Ecco due vignette di Altan,  la prima è recente ed una riflessione sui provvedimenti per “agevolare” gli investimenti stranieri in italia intervenendo con la riforma del mercato del lavoro.

Agevolazioni...profonde

Agevolazioni...profonde

e siccome mi sembrava di ricordare qualcosa..sono andato a sfragugliare il web sino a quando non ho trovato quest’altra vignetta di Altan che rifletteva il suo punto di vista su un certo governo…e i suoi  effetti..mi pare si riferisse al governo del nano..

Provare per credere...

Provare per credere...

ora non voglio farla spessa…ma mi pare che sia cambiato veramente poco…a parte le “dimensioni”…che però spesso si dice che non contino…mah…sarà..

The Proclaimers – I’m Gonna Be (500 Miles)

E’ una canzone un po’ particolare…per non dire di peggio. E’ conosciuta perchè  è stata usata in un film di discreto successo.

But I would walk 500 miles
And I would walk 500 more
Just to be the man who walked a thousand miles
To fall down at your door

Ora .. la canzone in sè può piacere o meno..però a me interessa poco…in questo momento anch’io vorrei camminare per miglia e miglia…

http://bibiebibo.com/video/Proclaimers_I_m_Gonna_Be_500_Miles_original_video_version.flv

 

La sexy maestra ovvero DeAndrè aveva ragione

La notizia è di qualche giorno fa ma poco importa…tanto la materia di discussione è antica…la gnocca.

Si Gibran..sempre quella ma stavolta vista in un’ottica diversa, non dal punto di vista dell’uomo ma della donna.

La notizia è questa la sexy maestra.

In pratica questa avvenente signora di 38 anni

La "sexy" maestra al lavoro

La "sexy" maestra al lavoro

lavora in un asilo nido di Castello di Serravalle che sa Dio dove si trova..ma pare nei dintorni di Bologna e mi si perdoni l’ignoranza geografica.

Ora…pare che l’avvenenza della signora abbia fatto saltare i nervi alle “cagnette a cui aveva sottratto l’osso” parafrasando DeAndrè.

Sì perchè la maestra è anche modella e ha un discreto corpo….come si può notare

Maestra sexy al mare

Maestra sexy al mare

Maestra sexy non so dove ma va bene lo stesso...

Maestra sexy non so dove ma va bene lo stesso...

Maestra sexy in moto..devo ricominciare ad andarci

Maestra sexy in moto..devo ricominciare ad andarci

Ebbene..di fronte a cotanta avvenenza..temendo per la salute e per la “vista” dei loro pargoli le mamme hanno scatenato l’inferno ed hanno deciso di ritirare i figli dall’asilo se la maestra non verrà allontanata.

Ora..capisco tutto…capisco che vedere una maestra così…non tanto guardata dagli innocenti dei pargoli…ma quelli ben più concupiscenti dei mariti..possa dare fastidio..ma qui si è toccato il fondo dell’idiozia e stupidità.

Meno male che sembra che la signora maestra abbia ricevuto la solidarietà del web intero..a proposito..se serve una mano a spostare la moto…basta chiedere…

Impossibile commentare

E’ da qualche giorno che mi riesce praticamente commentare sui vari blog a causa di un sistema “idiota” di worpress che dice che la mia mail è legata ad un account di wordpress.

In effetti esiste un vecchio account mai usato..e purtroppo wordpress.com non da la possibilità di cancellare il proprio account..altra dimostrazione di quanto sia deleteria la “rete” riguardo a dati personali o  privati.

Come ti puoi iscrivere ..dovresti essere in grado di cancellarti ma sembra che questo “il sistema” non lo preveda.

Mi spiace ma non so cosa fare..ogni tanto riesco ..ogni tanto no..purtroppo per commentare devo connettermi al mio cazzo di account dimenticato da dio e da me….e talvolta questo mi fa perdere la voglia…

Magari c’è qualche settaggio particolare…mah..spero di trovare al più presto una soluzione.

a.y.s. Bibi

 

Antonella Ruggiero – Non Ti Dimentico

Stamattina sono un po’ retrò..pensieri di altro tempo e di altre epoche. E mi è ritornata in mente questa stupenda canzone di una delle più belle voci che la musica italiana ha mai avuto, a mio parere meglio di Mina.

Ma a parte tutte le considerazioni tecniche di cui al momento me ne strasbatto le palle a ritmo di samba..questa è una canzone di una poesia e una bellezza unica.

http://bibiebibo.com/video/Antonella_Ruggiero_-_Non_Ti_Dimentico.flv

Brambilla..un nuovo partito?

In questi ultimi tempi di sonnechiosa attenzione a quello che succede nel mondo politico italiano ho notato una cosa.

Parentesi.

La mia “sonnecchiosa” attenzione è dovuta al fatto che ho altro a cui pensare e quindi non ho tempo di stare a pensare anche ai cazzi di Bersani o peggio di “Alafanino Cervello Fino” ma non solo..

Qui non succede più NULLA…è scoppiata la pace…la distensione.

Chi si ricorda le fantastiche avventure di “Don Camillo e Peppone”? In uno dei vari capitoli della saga paesana ad un certo punto scoppia la “distensione” e tutti..rossi e reazionari sono “amici” e “collaborativi” per il bene comune…apparentemente.

Ora mi sembra di essere spettatore di una nuova saga di Don Camillo…completa distensione tra i poli per il bene comune che poi sarebbe la prescrizione per il nano di arcore e l’annullamento del processo di Dell’Utri in cambio del sostegno del governo.

Ma non è di questo che volevo scrivere, ne scriverò magari più avanti…l’argomento che mi ha destato è un altro.

Pare…e dico pare…sperando che sia una bufala..una fantasia del web..che la ex Ministra dell’Ordine della Giarrettiera tale Brambilla Michela Vittoria voglia fondare un suo partito….

Ora…che il nano voglia fondare il Partito della Gnocca…va bene, ci può stare, ha le carte in regola per farlo, specie quelle giudiziarie..

Però che partito può fondare la Brambi (vezzeggiativo..)? Chi potrebbe aderire al suo partito? Le foche monache?

I cani randagi?

In questi ultimi tempi è molto attiva, sta adoperandosi per la chiusura di un posto dove i  cani vengono allevati per essere poi usati per esperimenti…brava…sette + si diceva una volta…però..

Però..domanda maliziosamente perversa..perchè cazzo non l’ha fatto quando era al governo? Non aveva tempo? Era sempre occupata sotto il tavolo delle riunioni?

Insomma, in questo momento di distensione politica ..ecco comparire un elemento nuovo..la rossa passionaria che stavolta scavalca il cavaliere invece di esserne cavalcata…storie di cavalli e cavalle…mi sa che è tutta una “montatura”…